Sabato 28 gennaio alle ore 17.00, presso MOOKS Mondadori a Nalbero alla Rotonda Diaz, Antonio Incoglia presenterà il suo romanzo d’esordio: “Quello che i sorrisi non dicono”, pubblicato dalla casa editrice Edizioni Creativa. Dialogherà con l’autore Valeria Serena. L’ingresso all’evento sarà gratuito.

Quando Antonio e Margot si incontrano la primavera è alle porte.
Antonio ha trovato il vero amore, quello che ti espande e non limita a completarti semplicemente, anche se non ne è ancora consapevole.
Ma nella vita di Antonio c’è un’altra donna che riempie le sue giornate di amore incondizionato e non è certo Stefy, la sua fidanzata storica con la quale ha un rapporto altalenante e poco idilliaco. L’altra donna di Antonio è sua madre che purtroppo è affetta da un male incurabile.
Tra Antonio e Margot nascerà un’affettuosa amicizia che ben presto si evolverà in un amore viscerale scandito da baci rubati.
Ma può da solo l’amore superare ogni ostacolo? Se esso è davvero l’essenza della vita, può definirsi realmente il contrario della morte?

Un romanzo intenso e avvincente che alterna la magia dell’amore al pathos dell’attesa, del dubbio e alla sete di risposte trovate in semplici e apparentemente insignificanti messaggi. Un romanzo che fa assaporare al lettore il frutto amaro della perdita di una madre e l’elaborazione mai completa del lutto, perché una madre non la si perde mai, è un qualcosa che ti viene strappato dal petto, come un pezzo di cuore che, pur continuando a battere, cammina a passo lento, come un vagabondo nei meandri della memoria.

Note sull’autore

Antonio Incoglia nasce a San Giorgio a Cremano (NA) il 13/05/1985. Nel marzo del 2010 si laurea in Scienze della Formazione Primaria presso l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli e nel dicembre dello stesso anno consegue la laurea in Didattica Aggiuntiva per insegnare ai bambini diversamente abili. Attualmente è docente presso l’I.C Rovani di Sesto San Giovanni (MI). Quello che i sorrisi non dicono è il suo primo romanzo.